Piano piano

Volevo condividere con voi come mi sento ora. Gli attacchi di panico non sono spariti ma li sto gestendo e piano piano mi sto migliorando in questo, credo perché in me la consapevolezza che ce la posso fare c’é sempre stata. Mi devo dare tempo, il che per me non é facile perché sono una un po’ frettolosa nel fare le cose ahah.

Un sintomo che (correggetemi se sbaglio) riconduco all’ ansia e che mi sta attanagliano a momenti, é un senso di disorientamento come di sentirmi dentro una bolla. Va a momenti e questo sintomo ce l’avevo già avuto in passato un 3 annetti fa anche in maniera abbastanza debilitante, ma che é svanito dal momento in cui ci ho smesso di pensare. Mi sento ancora di dover fare molta strada, ma da una settimana o poco meno ho ricominciato a dormire tutta la notte filata – mentre prima mi svegliavo spesso e mi alzavo molto presto, cosa assolutamente non da me ahah.

Non ho ancora contattato nessuno specialista e all’occorrenza assumo delle pastiglie di ansiolitici, ma molto di rado e se devo per forza andare via in certi momenti particolarmente tesi.

Non so se mi indirizzeró a qualcuno, sento di fare dei passi avanti piano piano, come se stessi ricostruendo la mia vita da zero e dovessi riimparare a camminare e a stare al mondo.

Non sono sola. Ho molte persone che mi appoggiano e mi sostengono.

L’unica cosa che mi frena sono appunto il senso di straniamento e di spersonalizzazione che a volte mi prende la testa e i continui “nodi in gola” che – in maniera poco intelligente ahah – sono sempre diversi; una volta mi sembra siano in un punto, la volta dopo nell’ altro ecc…

A volte certo, mi dico non può essere tutto dovuto dall’ansia, magari ho davvero qualcosa.

Sono andata a fare delle analisi comunque e sto aspettando gli esiti, ma una parte profonda di me sa che non ho bisogno di bollettini medici per dirmi che sto bene a livello fisiologico. Qualcuno che magari mi aiuti nella mia “rinascita” peró mi potrebbe far bene, vediamo come inizia l’anno nuovo. Voglio aspettare ancora un po’ perché le cose sembrano andare meglio (uso il sembro solo per scaramanzia ahah ma stanno decisamente migliorando se mi guardo indietro a nemmeno un mese fa).

Tutti i consigli e le parole che abbiate in merito a questo sono logicamente ben accette.

Ah si, a gennaio inizieró un volontariato con dei bambini…una cosa che volevo fare da tempo, ma che solo ora che ho avuto questo momento di down mi sono decisa a fare. Che non sia dopotutto un bene questo mio stato? Certo ora mi sento limitata da queste sensazioni fisiche, ma quando queste spariranno? Ma che figata sarà??🤗

Vi mando un bacio a tutti😙

#mandigre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...